FAIL (the browser should render some flash content, not this).
  La chiesa
La Storia di Valli
Foglietti parrocchiali
I video della parrocchia
  Gruppi parrocchiali
  Utilità
Homepage
Dove siamo
Aggiungi ai preferiti
Contatti via e-mail
Meteo Chioggia
Siti Amici
  Diocesi di Padova
News - appuntamenti
Calendario




Verbale del Consiglio Pastorale Parrocchiale

(CPP) 17 Giugno 2009



L’incontro si apre alle ore 21.00 con la preghiera e la lettura del brano del Vangelo relativo alla parabola del” Buon Samaritano”. Don Simone, in qualità di Presidente del CPP, presenta brevemente agli astanti quali siano i “compiti” dei membri di tale organismo e quali siano le procedure da seguire, già annunciando che nel corso di questo incontro si sarà chiamati ad eleggere il Vice Presidente del CPP.

Don Simone invita ciascuno dei membri del CPP a presentarsi ed a presentare il proprio personale percorso. Segue la presentazione da parte di ciascuno. Don Simone illustra le Linee Guida proposte dalla Diocesi di Padova in questo anno pastorale: “CRISTIANI PER IL BENE COMUNE”e invita Michela Barbierato a presentare gli orientamenti della Diocesi.
Nella nostra parrocchia una riflessione relativa al “ bene comune”è stata avviata in seguito agli interventi proposti da Don Albino Bizzotto e dal Giudice Vincenzo Sgubbi. Attraverso la riflessione sul bene comune la comunità parrocchiale deve essere stimolata a ricercare il proprio orientamento all’interno del quadro proposto dalla Diocesi. In merito a questo, proprio per favorire la riflessione sul “bene comune”, il Parroco ha invitato, durante il prossimo tempo di Avvento Mons. Antonio Mattiazzo, Vescovo di Padova e don Paolo Spoladore per un loro intervento, relativo al commento di una pagina del Vangelo.

Si procede alla elezione del Vice Presidente ed in questo contesto don Simone ritiene opportuno precisare che il CPP non equivale al Consiglio per gli Affari Economici. Il Consiglio Pastorale Parrocchiale ha compito consultivo. Anche se il responsabile della comunità parrocchiale è il Parroco, il CPP fa si che non venga a mancare la corresponsabilità da parte dei laici ed ogni scelta entro la comunità cristiana è opportuno che venga vagliata insieme. Solo qualora si manifestassero incertezze all’interno del Consiglio degli Affari Economici, tale Consiglio si aprirà a quello Pastorale Parrocchiale. Il CPP riflette, all’interno della comunità parrocchiale, in merito alle scelte formative rispetto ai vari gruppi presenti nella parrocchia. Il Vice Presidente è il diretto collaboratore del Parroco e deve essere caratterizzato dalla disponibilità al dialogo, aperto di vedute e capace di creare ponti, collegamenti…. Il Vice Presidente è colui che, nella eventuale “vacatio” tra un parroco ed un altro, contatta il Vicario Foraneo; è colui che si preoccupa che tutti i membri del CPP siano avvisati di ogni incontro. Il Vice Presidente fa parte della Presidenza del CPP, la quale stabilisce l’ordine del giorno di ogni incontro del CPP.

Per procedere alla elezione del Vice Presidente, don Simone chiede a ciascuno la propria eventuale disponibilità a divenire Vice Presidente:si dichiarano disponibili Barbierato Armando e Lino Convento. Si procede alla votazione e viene eletto a tale carica Lino Convento (15 voti /19). Viene costituita la Presidenza, composta dal Presidente, don Simone Bottin, dal Vice Presidente, Lino Convento, dal Segretario, Michela Barbierato, da Feliziano Gallo ed Alberta Fiorindo. Per quanto riguarda una prossima consultazione del Consiglio degli Affari Economici, don Simone precisa che il Consiglio attuale permarrà in carica fino a Dicembre e poi si avvierà una consultazione da cui emergano dei nomi da proporre.

Laura Barbierato chiede se, pur essendo il CPP e quello per gli Affari Economici due organismi con diverse finalità, i membri presenti in essi sono gli stessi oppure persone diverse. Il parroco risponde che le scelte sono state fatte solo in visione della effettiva disponibilità delle persone chiamate in causa.

Presentazione da parte dei singoli gruppi:

GRUPPO CATECHISTI:
Lorella Sommavilla spiega come il gruppo dei catechisti segua le linee proposte dalla Diocesi, si attivi per l’autoformazione e aderisca (nei limiti della disponibilità dei suoi componenti) ai corsi di aggiornamento proposti dal Vicariato. Risulta evidente la necessità di acquisire maggiore competenza metodologica, anche per meglio venire incontro alle nuove catechiste che si offrono per tale servizio. Uno spunto interessante è stato offerto dal don Gianandrea Di Donna, insegnante di Liturgia in seminario maggiore, relativamente alla sperimentazione catechistica che propone di ricevere i sacramenti del Battesimo, della Cresima e dell’Eucarestia in un unico momento.

ACR:
Federico Gallo, in qualità di responsabile vicariale, presenta la situazione del gruppo, che nel portare avanti la propria attività segue le tematiche proposte dalla Diocesi. Durante l’anno, nella nostra parrocchia si raggiungono le 87 presenze alle attività domenicali proposte dagli animatori ACR. Per quanto riguarda la formazione degli educatori, concentrandosi questa prevalentemente nei week-end, risulta accessibile a pochi animatori.

CORO PICCOLI:
Alberta Fiorindo si dice contenta delle bambine che frequentano il coro dei piccoli, in quanto si mostrano assidue ad essere presenti tanto alle prove quanto alla messa domenicale. All’interno del coro ci sono anche tante bambine piccole nuove. C’è l’esigenza di rinnovare i canti.

GRUPPO ISSIMI:
Si tratta di un gruppo nato in questi ultimi mesi,che conta 12-13 presenze assidue.Gli ISSIMI e i loro animatori si sono dati da fare per l’animazione dell’ultimo Venerdi Santo, che è molto ben riuscita. Alcuni degli ISSIMI si stando dando da fare come aiuto-animatori ed insieme a Federico Gallo hanno partecipato alle quattro domeniche di spiritualità a loro dedicate, proposte dalla Diocesi.

CORO GIOVANI:
Anche il coro giovani si è costituito in questi ultimi mesi ed ha preparato con successo l’animazione di alcune messe.

CORO ADULTI:
Si tratta di un gruppo consolidato che gradirebbe l’entrata al suo interno di nuove persone. A volte si trovano in difficoltà per la mancanza dell’organista.

GENITORI PATRONATO:
Tale gruppo si è finora occupato con entusiasmo ed impegno delle attività proposte all’interno del centro parrocchiale. In merito al centro parrocchiale, don Simone informa di essere in attesa di un contributo di 40.000 euro da parte della Regione per la realizzazione di un campetto polivalente. Manca soltanto il nulla osta da parte del CONI. Per quanto riguarda la recinzione, c’è già il permesso da parte del Comune e don Simone ne ha già parlato ai confinanti.

Varie ed eventuali

Don Simone propone, a partire dal 19 luglio, di modificare, per il periodo estivo, l’orario delle messe domenicali: 7.30, 10.30 al mattino e alle ore 19.00. Il consiglio si esprime con parere favorevole. Don Simone informa che, con il tempo, in chiesa, saranno necessari dei lavori per alcuni aggiustamenti liturgici. Discutendo, si presenta anche il problema, per il prossimo anno, di trovare spazi per le classi di catechismo: le classi della scuola primaria, infatti, si concentreranno di sabato, avendo l’orario a tempo pieno.L’incontro si chiude con la preghiera finale alle ore 23.10.

Il Presidente : Don Simone Bottin.

Il Segretario verbalizzante : Michela Barbierato.

FAIL (the browser should render some flash content, not this).
 
News ed Eventi a
Valli di Chioggia


10/12/2017
CONCORSO PRESEPI 2017
COME PARTECIPARE.

10/12/2017
PASTORELLA 2017
PROGRAMMA delle Serate

15/11/2017
FESTA DEL CIAO VICARIALE
DOMENICA 19-11-2017

15/11/2017
FESTA DEL CIAO VICARIALE
A VALLI IL 19-11-17

05/02/2017
FESTA DI CARNEVALE A VALLI E CONCHE
A VALLI IL 5 FEBBRAIO A CONCHE IL 12 FEBBRAIO











Siti cattolici

-

Seminario di Padova

-

Museo diocesano

-

Villa Immacolata

-

Qumran

-

AC diocesana Padova

Parrocchia di Valli di Chioggia   -   Tutti i diritti riservati ©   |   Webmaster  Mauro Cognolato